richard powell

Richard Pitt Powell nasce a Philadelphia il 28 novembre 1908.
Dopo essersi diplomato all’università di Princeton, Powell lavora come giornalista al Philadelphia Evening Public Ledger. Dieci anni dopo entra nell’agenzia pubblicitaria N. W. Ayer & Son, dove ritorna dopo aver partecipato alla seconda guerra mondiale.
Negli anni quaranta inizia a dedicarsi alla narrativa. Inizialmente compone libri per il programma radio popolare “Inner Sanctum Mysteries”.
Con la pubblicazione del bestseller L’uomo di Filadelfia nel 1956 diventa noto al grande pubblico e dopo il 1958 si dedica completamente alla scrittura. Nel 1959 scrive Vacanze matte da cui viene tratto il film del 1969 “Lo sceriffo scalzo” con Elvis Presley. Muore a Myers l’8 dicembre 1999.

Libri recensiti dello stesso autore:

Vacanze matte – Richard Powell