I racconti del Necronomicon – Howard P. Lovecraft

Voto: 9 · Genere: Racconti, Horror, Fantasy
Questo libro raccoglie una serie di racconti, scritti da Lovecraft tra il 1921 e il 1933, che hanno come comune denominatore il libro maledetto dell'arabo pazzo Abdul Alhazred: il Necronomicon. In questi racconti si prefigurano scenari di orrore, che prendono vita sulla Terra, ma si allargano in universi a più dimensioni, in cui lo spazio e il tempo perdono di significato. Se negli scritti di molti contemporanei di Lovecraft il male attenta alla salvezza eterna dell'uomo, qui diviene la consapevolezza della mancanza di senso dell’uomo stesso e del suo piccolo mondo sperduto e […]

Il cimitero senza lapidi e altre storie nere – Neil Gaiman

VOTO: 9 · GENERE: Racconti fantastici
Questa raccolta è una sorta di scrigno pieno di tesori: la scrittura di Gaiman ti culla, nella sua semplicità ma allo stesso tempo nell'essere creata con un estro indiscutibile. Molti di questi racconti hanno una sorta di finale aperto, che però, al contrario del solito (io detesto i finali aperti) non lascia con l'amaro in bocca, anzi crea un seme che poi germoglia, immagini che ci portano verso un'altra storia non scritta. Questo non finale spesso inquieta, lascia con un leggero senso d'ansia, come succede in Non chiedetelo a Jack, una brevissima storia […]

Una volta qui era tutta campagna – Fabio Fazio

Anno: 1994 Editore: Zelig Isbn: 9788885987838 Pagine: 94 Un treno parte dalla stazione di Roma Termini diretto a Torino Porta Nuova;contemporaneamente da Milano Centrale il Pendolino comincia la sua corsa versoRoma. In due scompartimenti (seconda classe e prima con supplemento eprenotazione obbligatoria) cominciano a snodarsi le più classiche e”avvincenti” conversazioni: manager, vedove, pensionati, studenti (tutti […] […]

Trilogia di New York – Paul Auster

Voto: 6 · Genere: Detective storyes, racconti
Sarà che questo libro è un capolavoro, ma io l'ho trovato noiosetto. La scrittura è molto bella, questo è indubbio, elegante, forbita, ricca, ma la trama dei racconti è assolutamente inconcludente. Sicuramente il concetto dominante è la tematica del doppio, ben descritta e approfondita in ogni sua perversa sfaccettatura, ma secondo me assolutamente poco adatta al tipo di storie raccontate. Le "detective storyes", come le chiama la quarta di copertina, sono in realtà un pretesto per una sorta di esercizio di stile con un continuo capovolgimento tra chi indaga e chi è […]

Storie di ordinaria follia – Charles Bukowski

Voto: 9 · Genere: racconti
Bukowski prende come un calcio allo stomaco, ma alla fine non si può non provare tenerezza per quest'uomo e i suoi racconti, che si dibattono tra necessità di sopravvivere e voglia di lasciarsi morire. Bukowski vive nella merda e ci sguazza. La potenza della sua scrittura sta nel ripudio del mondo e della persona umana, in primis la sua, della società americana e dell'ambiente poetico-letterario, troppo altolocato e snob. La sua scrittura raggiunge apici poetici incredibili per poi rituffarsi nella melma, fa ridere da far male la pancia e fa piangere, e ci avvicina […]

Vite brevi di idioti – Ermanno Cavazzoni

Anno: 1998 Isbn: 9788807814266 Pagine: 152 In un mondo dove anche l’intelligenza e le sue pretese fanno parte diquell’universale idiozia che accompagna il genere umano fino alla morte eforse oltre, esistono macchine che tentano di volare e piromani sfortunati colfuoco, donne perseguitate da bande di corteggiatori e mariti che pensano soloal sistema solare, Cesari Lombrosi […] […]

Lucertola – Banana Yoshimoto

Voto: 7 · Genere: Racconti
L'arte di parlar di niente, ma di parlarne bene. Sei storie sul passato e il presente, sul cambiamento, sulla solitudine, e sulla speranza. E' il primo libro che leggo della Yoshimoto, comprato al mercatino dell'usato per tre euro, e devo dire che il suo stile mi ha colpita anche se come dice lei stessa nel postscriptum, forse al tempo di questo libro era ancora un pò immaturo. Non è la trama delle storie che colpisce, anzi, essa è quasi inconsistente. Sono le descrizioni, gli stati d'animo, i luoghi, […]

Cuore Punk – John Shirley

VOTO: 8 · GENERE: Racconti, Fantascienza
John Shirley è un musicista punk. Lui il punk lo respira e lo vive come pochi altri. Ha una sua band (gli Obsession) e ha scritto i testi di alcune canzoni dei Blue Oyster Cult. Ma è anche uno scrittore, di quelli borderline, che scrivono di fantascienza estrema e tentano "di portare il lettore a dubitare della propria sanità mentale". Queste libro raccoglie alcune delle sue storie più allucinanti e oscure, 10 folli tracce, ognuna preceduta da un commento dell'autore, che funge più o meno da colonna sonora. […]