Sfida infinita (o quasi) – 4° edizione

REGOLAMENTO

Anche per il 2011 tornerà a farci compagnia La Sfida infinita e collettiva, giunta ormai alla sua quarta edizione!
CHE COS’è LA SFIDA INFINITA?
Si tratta di una Sfida a punti, che unisce la ricerca di una bibliografia completa per ogni autore alla scoperta e alla lettura di scrittori diversi e meno conosciuti. Ovviamente, tutto viene premiato!
COME FUNZIONA?
Uno dei partecipanti (Lettore A) legge un libro e lo scrive nella discussione creata appositamente per le segnalazioni delle varie letture: “Io ho letto il libro 1 dell’autore Y“. Per questa sua segnalazione guadagna 1 punto.
Un altro partecipante (Lettore B) legge un altro libro. Gli si presentano diverse possibilità:
1) la lettura scelta potrà essere il libro 1 dell’autore Z, e in tal caso Lettore B guadagnerà 1 punto;
2) la lettura scelta potrà essere il libro 2 dell’autore Y, e in tal caso Lettore B guadagnerà 2 punti.
Si continua così fino al 4° titolo segnalato per ogni autore: ciò significa che chi leggerà il libro 3 dell’autore Y guadagnerà 3 punti e chi leggerà il libro 4 dell’autore Y guadagnerà 4 punti. Dunque, segnalato il 4° libro dell’autore Y, la situazione sarà la seguente:
Lettore A: 1 punto
Lettore B: 2 punti
Lettore C: 3 punti
Lettore D: 4 punti
Attenzione, però! L’obiettivo è di arrivare ad almeno 5 libri DIVERSI per ogni autore! Quindi, quando ci sarà un Lettore E che leggerà il libro 5 dell’autore Y, i punti assegnati diventeranno 5 d’ufficio per tutti! Dunque, segnalato il 5° libro dell’autore Y, la situazione sarà questa:
Lettore A: 1 (+4) punti = 5 punti
Lettore B: 2 (+3) punti = 5 punti
Lettore C: 3 (+2) punti = 5 punti
Lettore D: 4 (+1) punti = 5 punti
Lettore E: 5 punti
A partire dal 6° libro segnalato per uno stesso autore, i punti assegnati saranno subito 5: ciò significa che un sesto partecipante (Lettore F) che leggerà il libro 6 dell’autore Y guadagnerà immediatamente 5 punti, e così tutti coloro che piano piano si aggiungeranno!
Per gli autori con meno di 5 titoli in bibliografia (più precisamente da 2 a 4) il meccanismo è lo stesso, ma i 5 punti per tutti verranno assegnati solo al completamento della bibliografia.
Per gli autori con un solo libro all’attivo, invece, si guadagna 1 solo punto.
DURATA DELLA SFIDA, VINCITORE SUPREMO E LETTORE DEL MESE
Visto il successo delle tre precedenti edizioni, si è deciso di comune accordo di far durare anche questa quarta manche della Sfida un anno, al termine del quale chi avrà guadagnato più punti verrà dichiarato Vincitore Supremo della Sfida infinita e collettiva!
Ma ci saranno anche due Vincitori in itinere, e cioè al termine di ogni mese:
– il concorrente in quel momento in prima posizione nella Classifica Generale;
– il Lettore del Mese, ossia quello che avrà guadagnato più punti durante quel mese di Sfida.
Ovviamente, i Vincitori del primo mese di Sfida (Gennaio) coincideranno!

  • Se la bibliografia di un autore viene completata ma in corso di Sfida viene pubblicato un altro suo libro e uno dei partecipanti lo legge e lo segnala in discussione, i punti extra precedentemente assegnati per il completamento della bibliografia verranno giustamente azzerati e ridistribuiti. Questo calcolo verrà fatto soltanto per la Classifica del Lettore del Mese. Nella Classifica Generale, invece, non verranno apportate modifiche!
  • Valgono solamente libri di narrativa che siano stati effettivamente pubblicati. Dal momento che nella scorsa edizione sono sorti spesso problemi sulla validità o meno di alcune letture, qui di seguito troverete una lista che vi aiuterà a capire quali titoli scegliere in futuro.
    Queste sono le tipologie di narrativa valide per la Sfida:
    – biografie e autobiografie;
    – resoconti di viaggi;
    – romanzi;
    – racconti e raccolte di racconti;
    – novelle e raccolte di novelle;
    – memorie;
    – diari;
    – epistolari;
    – graphic novels;
    – testi teatrali;
    – sceneggiature cinematografiche e televisive.
  • Di conseguenza, non sono valide per la Sfida:
    – raccolte di poesie;
    – saggi e cronache (giornalistiche, storiche, ecc.);
    – testi di divulgazione scientifica e simili;
  • I siti di riferimento utili per valutare i libri di un autore sono IBS, Hoepli, La Feltrinelli, Bol e simili (anche il recente amazon.it), per considerarne anche la reperibilità. Dal momento che il web offre diverse possibilità, vi chiedo cortesemente di farmi presente il sito a cui avete fatto riferimento, magari soltanto per gli autori poco conosciuti. Qualora uno o più di questi siti segnalasse un solo libro (o addirittura nessuno) per un dato autore e questo ne avesse scritti invece altri, questi saranno aggiunti tranquillamente man mano che li metterete in lettura.
  • E’ possibile segnalare un solo libro per autore: una seconda segnalazione per la bibliografia dello stesso autore non fa guadagnare punti.
  • I libri per ogni autore devono sempre essere diversi: non si può segnalare lo stesso titolo due volte, neanche se letto in lingue diverse.
  • I libri vanno segnalati a lettura ultimata.
  • Non ci sono obblighi di lettura, ognuno è libero di segnalare i libri letti quando vuole. Tuttavia, più libri terminerete effettivamente di leggere durante il mese e maggiori saranno le vostre possibilità di aggiudicarvi il titolo di Lettore del Mese!
  • La Sfida è complementare a tutte le altre.
  • La durata della Sfida è di un anno.
  • Potranno essere segnalati soltanto i libri iniziati dopo il 1° gennaio 2011: i libri iniziati prima di tale data non saranno considerati validi.
  • Sono ammesse le riletture, ma è richiesta la massima onestà: in altre parole, i libri bisogna leggerli! In fondo, si tratta di un gioco, no?
  • Ognuno ovviamente legge quello che vuole, ma l’obiettivo finale, al di là del punteggio, è questo: “Guarda, io ho letto Delitto e castigo di F. Dostoevskij e mi è piaciuto veramente tanto, tu prova a leggere L’idiota perché secondo me questo giovane autore farà strada!”.
  • Una volta iscritti, non è obbligatorio segnalare tutti i libri letti. Se leggo Tra il cuore e le stelle di Chicco Sfondrini e Luca Zanforlin posso anche vergognarmene, non dirlo a nessuno e perdere questo punticino!
  • Se un libro è stato scritto da due o più autori, il titolo verrà inserito nella bibliografia del primo autore in ordine di apparizione (nel caso riportato al punto precedente, il titolo verrebbe inserito nella bibliografia di Chicco Sfondrini)!
  • Non valgono i libri che hanno come autore AA.VV.
  • I commenti e le stelline sono sempre ben accetti.
  • Non ci sono altre regole.

 

PROGRESSI:

 

TOTALE aggiornato al 6.11.2011 = 63 punti

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *