“Sono così…”

Regolamento:

La sfida consiste nel leggere libri il cui titolo dovrà avere senso se immaginato come una risposta ad una delle domande proposte.
Un esempio (la miglior risposta dell’anno scorso):
Come reagisci a un tradimento?
—> Addio, e grazie per tutto il pesce [D. Adams]
data da Temperance! 😀
Ogni mese verrà fatto un sondaggio con le prime 10 segnalazioni per scegliere quella più azzeccata/poetica/divertente…
Allo scadere della sfida faremo il megasondaggione e assegneremo la palma d’oro alla risposta che avrà più voti!!

* La sfida dura 6 mesi, dal 1° febbraio al 31 luglio.
* Per considerare “completa” la carta d’identità è sufficiente rispondere a 10/12 domande. Una risposta viene considerata valida quando il lettore ne segnala il completamento!
* Per chi si finisce tutte le 12 domande e c’è ancora tempo prima dello scadere della sfida può ricominciare e compilarne un’altra.
* I titoli validi sono solo romanzi e racconti giusto per aumentare un po’ il tenore della sfida. 😀
Non valide quindi raccolte di poesie, saggi, manuali e fumetti.
* Tutti possono proporre una lista di risposte che possono essere cambiate un numero illimitato di volte (così ci incastriamo con le altre sfide :p). Una risposta, però, non può essere più modificata se il libro è già segnalato dal lettore come “finito”.

Le mie risposte:

* Se potessi essere qualcun altro saresti…
La contessa di Porta Pia – Maurizio Onnis & Luca Crippa

* Tu e la cucina?
Biscotti e sospetti – Stefania Bertola

* Uno/a sconosciuto/a ti fa un complimento per strada, cosa rispondi?
D come delizioso – Natalie Babbitt

* Cosa vedi quando esci di casa?
Una volta qui era tutta campagna – Fabio Fazio

* Come passi le giornate?

* Che rapporto hai con la cultura?
Non buttiamoci giù – Nick Hornby

* Il tuo animale preferito?
Delfini – Banana Yoshimoto

* Il tuo migliore amico?
Oliver Twist – Charles Dickens

* Com’eri quand’eri bambina?
La ragazza con i capelli strani – David Foster Wallace

* La cosa più preziosa che possiedi?
Famiglia: femminile plurale – Emilia Marasco

* La cosa che ti fa arrabbiare di più?
Mia suocera beve – Diego De Silva

* Che ne pensi del colpo di fulmine?
L’ultima possibilità – Seita Parkkola

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *