Splendente come una padella – Amélie Nothomb & Kikie Crêvecoeur

★★★★☆

  • Titolo originale: Brillant comme une casserole
  • Anno: 1999
  • Isbn: 9788806178338
  • Pagine: 89

[amazon-element asin=”8806178334″ locale=”it” listprice=”0″ fields=”button”]

Un principe cinese vuole sposare la più orribile delle fanciulle. Un passeggero misterioso sul treno per Bruxelles riesce a conversare in tutte le lingue del mondo. Un serial killer stravagante cerca il delitto perfetto. Un sondaggio sull’esistenza di Dio si trasforma in un sanguinoso massacro. Quattro storie dissacranti e divertenti che trascinano il lettore nel mondo capovolto di Amélie Nothomb, illustrato con eleganza da Kikie Crêvecoeur.

Sarebbero state 3 stelline e mezzo, perchè i racconti sono carini, ma nulla di eccezionale… la mezza stellina che manca la guadagna con le bellissime illustrazioni xilografiche di Kikie Crêvecoeur.
Quattro racconti paradossali e simpatici, una lettura breve per passare allegramente un pomeriggio piovoso.

Nel primo racconto, Leggenda forse un po’ cinese , un principe circondato da troppa bellezza decide di sposare una principessa che crede orrenda.
Nel secondo, L’olandese ferroviario, un passeggiero misterioso sul treno per Bruxelles riesce a conversare in tutte le lingue del mondo.
In Di qualità migliore, un serial killer stravagante cerca il delitto perfetto, ruotando attorno alla diffusa opinione che a volte sia meglio privilegiare la qualità alla quantità.
Nel quarto ed ultimo racconto è L’esistenza di Dio, si indice un referendum europeo per stabilire, appunto, l’esistenza di Dio alle soglie del XXI secolo.

Il segnalibro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *