Voto: 8 · Genere: Fiction storica
Reinventare magicamente la storia di un quadro trasportandoci direttamente nell'atelier di Vermeer, 1667. Una lettura deliziosa, che si destreggia nell'Olanda della metà del seicento tra ricchie poveri, macellai e pittori, bambini e adulti. Ci si immerge negli odori del mercato, nei profumi dei colori, nei lampi di luce catturati in un dipinto. Una storia delicata dove l'arte, la passione per i colori che cambiano a seconda degli occhi di chi li guarda, l'amore inespresso, struggente e crudele tra l'artista e la serva assume le diverse sfumature che la passione può avere... […]