VOTO: 6.5 · GENERE: Romanzo storico
Dopo "La ragazza con l'orecchino di perla", la Chevalier ci riprova, con un altro libro basato su un'opera realmente esistente. Stavolta però non è un dipinto, ma un intero ciclo di arazzi che rappresentano la storia de "La dama e l'unicorno". Il libro funziona esattamente come un arazzo, dove ogni personaggio tesse un filo, raccontandoci un pezzetto della storia. Con uno stile rapido, moderno, molto diretto, si snoda non solo la sensuale storia dentro l’arazzo, una fanciulla che tenta di sedurre un maestoso unicorno, ma anche tutte le vicende che legano […]