Skip to content

Tag: magia

Published in: Autori Italiani, Libri, Saggistica e non narrativa

Sud e Magia – Ernesto De Martino

Un viaggio nelle credenze magiche del Sud Italia

Ernesto De Martino, insigne antropologo ed etnologo, intraprese negli anni Cinquanta una serie di viaggi nel Mezzogiorno, in particolare in Lucania, al fine di studiarne le sopravvivenze magiche, all’alba di quella rivoluzione tecnologica destinata, nel bene e nel male, a farne scomparire la maggiore parte. Il risultato di questo lungo e faticoso lavoro, compiuto grazie all’ausilio di altri studiosi e ricercatori, è questo saggio, edito per la prima volta nel 1959.

L’opera costituisce uno dei più compiuti tentativi di offrire una rappresentazione scientifica ed un serio studio etnografico su tutti quei fenomeni, definibili in senso lato come magici, che da secoli caratterizzano e, per così dire, permeano la cultura meridionale. Il successo del libro, dovuto anche e soprattutto al suo rigore scientifico, è dimostrato dal fatto che esso è stato ininterrottamente ristampato fino ai giorni nostri.

Published in: Libri

Harry Potter e la Maledizione dell’Erede – J. K. Rowling

Voto: 6 · Genere: fantasy, partitura teatrale, narrativa per ragazzi

J.K. Rowling l’aveva detto, niente più libri di Harry Potter. Basta, caput, finito. E infatti, otto anni dopo l’uscita dell’ultimo libro della saga, Harry Potter e i doni della morte, zia Rowling decide sì di tornare sull’argomento (del resto, cavallo vincente non si cambia), ma lo fa spiazzando un popolo intero di fan e pubblicando non un romanzo, bensì una partitura teatrale, anzi LA partitura teatrale dell’omonimo spettacolo che ha debuttato al Palace Theatre di Londra il 30 Luglio 2016. Ora qui occorre fare una precisazione: sebbene il nome della Rowling campeggi, per ovvi motivi di marketing, a caratteri cubitali in copertina, la sceneggiatura è stata a tutti gli effetti scritta da Jack Thorne su un’idea della cara scrittrice inglese, e non ci è in alcun modo dato a sapere quanto e come lei abbia effettivamente partecipato alla stesura del copione.
In lingua originale ne sono state pubblicate due versioni: la Special Rehearsal Edition, con gli script originali usati nelle rappresentazioni teatrali, e la versione revisionata denominata Definitive Collector’s Edition. In italiano è attualmente disponibile solo la prima versione, identificata con la dicitura “Edizione Speciale Scriptbook“.