Skip to content

Tag: noir

Published in: Recensioni, Libri, Autori stranieri

Quelli che meritano di essere uccisi – Peter Swanson

Esiste davvero il delitto perfetto?

L’omicidio è davvero sempre il peggiore dei mali, o possono esistere omicidi “a fin di bene”? Esistono delle persone così tossiche per gli altri da meritare di essere uccise?
Ted ha vita dorata: è ricco sfondato e ha una moglie, Miranda, che ama alla follia. Almeno finché non scopre che lei lo tradisce con il capocantiere della casa che le sta facendo costruire sulla scogliera. In attesa del volo di ritorno da un viaggio di lavoro, durante il quale ha rimuginato sul tradimento di Miranda, Ted incontra Lily, giovane, affascinante e con un oscuro passato. Ammaliato dal suo fascino, Ted le confida di aver pensato di uccidere la moglie, e lei, inaspettatamente, si propone di aiutarlo.

Published in: Recensioni, Autori Italiani, Libri

Peccati Originali – Ayzad

Omicidi e BDSM

Volevo iniziare questa recensione dicendo che l’erotico-BDSM è ormai un genere sdoganato, ma nel momento esatto in cui ho scritto questa frase mi sono resa conto che non è così.

Si perché, e forse proprio a causa, delle famose 50 sfumature, si è creata l’idea che le persone che praticano questo tipo di giochi, se non perché sono malate, lo facciano per forza a causa di grossi traumi irrisolti. Insomma si vedono il BDSM e tutte le pratiche sessuali “particolari” in generale come malattie scaturite da qualcosa, e quindi curabili.

Published in: Libri, Autori Italiani

Il Karma del Gorilla – Sandrone Dazieri

VOTO: 7.5 · GENERE: Giallo, Noir

Sandrone Dazieri, detto il “Gorilla”, addetto alla sicurezza, detective privato controvoglia, oltre che l’autore è anche il protagonista principale della storia insieme al suo “Socio”, meticoloso, curioso, un’enciclopedia vivente che spesso lo tira fuori dai guai. Un vecchio amico gli chiede di trovare una donna, Sabina, scomparsa da diversi anni, una donna che fa parte del passato di Sandrone, e che lo riporta nel mondo giovanile, quello dei centri sociali, delle lotte politiche degli anni ottanta e novanta, degli scontri con la polizia, degli ideali smarriti o traditi, dei compagni persi di vista.